TrovoBarche.it - Barche a motore, barche vela, gommoni, moto acqua, catamarani ed accessori

Azimut 68s

Trattativa Riservata  Fai una controproposta al venditore!

  • Marca:Azimut
  • Modello:68s
  • Velocità:35
  • Anno di costruzione:2006
  • Bandiera:Malta
  • Lunghezza (mt.):19.92
  • Larghezza (mt.):5.2
  • Pescaggio (mt.):1.5
  • Dislocamento (tonnellate):28000
  • Data annuncio:23 set, 2020
  • Stato imbarcazione:Usato
  • Città:Guidonia Montecelio
  • Cap:00012
  • Provincia:Roma
  • Bandiera:Malta
  • Motore:Man D2842LE423-V12 2 x 1360 Diesel Linea d'asse 790
ID annuncio: 189466
Descrizione








Tutte le barche proposte dalla Società Tiber Yacht XP sono dirette, non trattiamo imbarcazioni di terze agenzie.Foto da catalogo, inviamo foto originali solo dopo contatto telefonico
Imbarcazione Azimut 68S in eccelse condizioni generali, scafo bianco, barca che ha ricevuto refitting generali.Tre cabine doppie, Tre toilette, alloggio marinaio.La barca monta motori MAN 2 x 1.360Il cantiere di Avigliana, leader mondiale nella produzione di superyacht nonché di flying bridge plananti con dimensioni fino a 116 piedi, ha presentato all'ultimo Salone di Genova la sua prima creazione "open" firmata dall'arch. Stefano Righini, un bello scafo slanciato dall'inconsueto color rosso amaranto. Se in diversi accenni stilistici, come le codine al roll-bar e la finestratura a pinna di squalo inversa, il nuovo 68 S richiama il "family feeling" della più recente produzione Azimut, in altri dichiara una sua marcata personalità; ad esempio, per la particolare finestratura quadra che audacemente interrompe la superficie filante della fiancata, per la presa d'aria ad apertura proporzionale, per l'hard top a scomparsa, e ciò solo per "citare" gli esterni; sul ponte e nel lay-out di sottocoperta, l'innovazione è votata al comfort di chi compra e utilizza una barca di questo tipo, prevedendone un uso prevalentemente estivo, "solare" quindi, con molto day cruising e un po' di crociera.Il living è grande e luminoso, interamente sviluppato sul "main deck", per vivere mare e sole a 360°, senza però precludere da un riparo in caso di maltempo, grazie alla presenza di un tettuccio rigido scorrevole, alle ampie finestrature e alla paratia in cristallo che chiude l'ambiente verso poppa. Grazie a ciò, più che un open vero e proprio, il 68 S si potrebbe definire un bel "coupé" del mare. Sottocoperta le aree notte, sia ospiti che armatore, sono completamente divise dalla cucina e hanno anche accessi separati al salone, fatto abbastanza inusuale in questa tipologia di scafi e soprattutto in questa fascia di dimensioni, per offrire la massima privacy.La scelta di adottare trasmissioni V-Drive, con relativo arretramento della sala macchine, ha creato spazi notevoli per le cabine. Quella armatoriale, disposta a centro barca e a tutto baglio, gode inoltre dell'impareggiabile e quasi palpabile vicinanza del mare, con la schiuma delle onde che sembra frangere sul letto. L'architetto Carlo Galeazzi ha ideato per gli interni un sobrio décor dai toni molto contrastati: chiari i tessuti, scuro il wengé, per un minimalismo quasi "severo" nel salone, ravvivato da sete colorate sui letti e sui divani delle cabine.Il design di carena vede una barca dalla buona portanza verso poppa, con pesi equilibrati e una prua piuttosto affilata, tant'è che, esclusi impatti con onde di una certa altezza, la schiuma sollevata è minima: la scia di poppa esce bassa e pulita. Il successo e l'interesse ottenuti dal 68 S, ben nove barche vendute dal Salone di Genova a fine novembre, ne fanno certamente uno degli scafi attualmente più ambiti, che ben presto sarà affiancato da un secondo grande inedito open di Azimut, l'86 S, al debutto in occasione del prossimo salone di Düsseldorf.CARATTERISTICHE COSTRUTTIVECarena: planante, con pattini di sostentamento su 2/3 della lunghezza; angolo di uscita 15°,35', angolo a metà carena 19°Costruzione e strutture: costruzione in vetroresina stratificata manualmente con l'uso di tessuti multiassiali e legante in polvere; carena monolitica, fiancate in sandwich con anima di PVC espanso. Resine vinilestere (maggior resistenza all'osmosi) per gli strati esterni dello scafo; gel coat neopentilico-isoftalico, resine ortoftaliche per gli strati interni e sovrastrutture. Le paratie strutturali della sala macchine e anticollisione di prua sono in sandwich di legno e schiume espanse DivinycellCoperta: in sandwich di PVC espanso, con teak sui passavanti e in pozzetto, mancorrenti in acciaio inoxZona di prua: musone ancora in acciaio inox, ancora Bruce da kg 30 con m 75 di catena, gavone per catena con lavacatena e drenaggio, verricello 1.400 W - 24 V, pulpito in acciaio inox, prendisole con tientibene e fermabicchieriPozzetto: sullo stesso livello del salone, accoglie verso poppa un ampio divano con prendisole posteriore, a sinistra un tavolo in teak da pranzo allargabile con divanetto e contrapposto un angolo cottura completo di lavello, grill, ice-maker, frigo, vano rifiuti e alloggiamento in acciaio inox scorrevole per le spezie; la pavimentazione del cockpit è in teak, i tessuti dei divani riprendono le tinte di quelli interni; nella zona sotto il divano, a fianco del garage, si può avere opzionalmente una cabina per il marinaioPlancetta poppiera: vi si accede con due alzate poste sulla dritta del pozzetto, protette da un cancelletto; abbassabile idraulicamente con un sistema di leveraggi immersi, permette un facile varo per tender e moto d'acqua ospitate nel garage di poppa, agibile con l'apertura dello specchio. Dotata di scaletta bagno in acciaio inox idraulica, doppio faro subacqueo, doccia calda-fredda ospita anche la passerella estensibile da m 3,40.INTERNISuddivisioni e caratteristiche: il salone, con porta di accesso dal pozzetto in cristallo temperato, ospita sulla sinistra un angolo conversazione, con divano a parete, poltrona e sedute trasformabili in bassi tavolini; una di queste, con porta completamente aperta, trasla verso il pozzetto e serve come poltroncina al tavolo da pranzo esterno; contrapposto, sulla dritta, il tavolo da pranzo in wengé e cristallo nella cui base è ospitato lo schermo TV LCD da 30''; a parete un divano tre posti. Qui la pavimentazione è in legno wengé e moquette e un dettaglio notevole è il tettuccio rigido, già trasparente, apribile con sistema elettrico per aerare il già luminoso living. Da qui, andando verso prua, si scende con scale separate e adiacenti, a sinistra verso l'area notte e a destra in cucina. La suddivisione vede a prua una cabina Vip con letto matrimoniale e bagno privato, dietro e sulla fiancata sinistra una cabina con letti gemelli al cui bagno si ha accesso anche dal corridoio, contrapposto il vano che ospita la lavasciuga biancheria e verso poppa, ma ancora a centro barca, la grande cabina armatoriale con letto diagonale e dinette, molto luminosa grazie alle sei finestre quadrate. Il bagno ha la doccia in vano separato con doppia uscita di acqua e il lavabo, molto elegante, è in cristallo con barra in acciaio inoxPosto di pilotaggio: posto sulla sinistra del living, ha un aspetto piuttosto sportivo, con le poltroncine regolabili in pelle moka, il volante in legno e acciaio, gli strumenti analogici con ghiere cromate. La strumentazione comprende oltre a contagiri, tachimetro e log, tutte le pressioni e temperature di motori e invertitori, i livelli di carburante e acqua, allarmi dei vari circuiti, indicatore angolo di barra e ovviamente gli strumenti per la navigazione (bussola, GPS chart-plotter, VHF, radar, tridata, autopilota). Le leve motori sono Cruise Commander elettronicheZona cucina: con accesso separato, molto asettica e minimalista, ha una piastra vetroceramica a quattro fuochi, doppio lavello ad angolo, microonde-grill, frigo da 270 litri, cappa aspirante, una cambusa sotto la discesa e il tipico mobile Azimut a cassettiera per piatti (Alessi) e stoviglie.
Suddivisioni e caratteristiche: il salone, con porta di accesso dal pozzetto in cristallo temperato, ospita sulla sinistra un angolo conversazione, con divano a parete, poltrona e sedute trasformabili in bassi tavolini; una di queste, con porta completamente aperta, trasla verso il pozzetto e serve come poltroncina al tavolo da pranzo esterno; contrapposto, sulla dritta, il tavolo da pranzo in wengé e cristallo nella cui base è ospitato lo schermo TV LCD da 30''; a parete un divano tre posti. Qui la pavimentazione è in legno wengé e moquette e un dettaglio notevole è il tettuccio rigido, già trasparente, apribile con sistema elettrico per aerare il già luminoso living. Da qui, andando verso prua, si scende con scale separate e adiacenti, a sinistra verso l'area notte e a destra in cucina. La suddivisione vede a prua una cabina Vip con letto matrimoniale e bagno privato, dietro e sulla fiancata sinistra una cabina con letti gemelli al cui bagno si ha accesso anche dal corridoio, contrapposto il vano che ospita la lavasciuga biancheria e verso poppa, ma ancora a centro barca, la grande cabina armatoriale con letto diagonale e dinette, molto luminosa grazie alle sei finestre quadrate. Il bagno ha la doccia in vano separato con doppia uscita di acqua e il lavabo, molto elegante, è in cristallo con barra in acciaio inoxPosto di pilotaggio: posto sulla sinistra del living, ha un aspetto piuttosto sportivo, con le poltroncine regolabili in pelle moka, il volante in legno e acciaio, gli strumenti analogici con ghiere cromate. La strumentazione comprende oltre a contagiri, tachimetro e log, tutte le pressioni e temperature di motori e invertitori, i livelli di carburante e acqua, allarmi dei vari circuiti, indicatore angolo di barra e ovviamente gli strumenti per la navigazione (bussola, GPS chart-plotter, VHF, radar, tridata, autopilota). Le leve motori sono Cruise Commander elettronicheZona cucina: con accesso separato, molto asettica e minimalista, ha una piastra vetroceramica a quattro fuochi, doppio lavello ad angolo, microonde-grill, frigo da 270 litri, cappa aspirante, una cambusa sotto la discesa e il tipico mobile Azimut a cassettiera per piatti (Alessi) e stoviglie.

Ancora e catenaAntenna SatellitareAria condizionata Cabina equipaggio autonoma con cucinaCamminamenti laterali in teckDoppia elica di manovra prua e poppaDoppia seduta prodieraDoppio Dome satellite Doppio tonneggio di poppaFrigorifero acciaio inoxGeneratore maggioratoGrill pozzettoHard Top elettroidraulicoImpianto stereoImpianto TV in tutte le cabineInterni in Rovere/WengèLavastoviglieLavatrice/asciugatriceLettore DVDLuci ledMobili chiariPasserella idraulica Salone con MoquetteSalpa AncoraScafo BIANCOScaletta di risalita a poppascalette di salita al pozzetto StereoStrumentazione completastrumentazione sull'Hard TopTavolo teck pozzettoTelecamera sala macchineTeckWinch di Tonneggio a poppa
Autopilota Raymarine ST7001 BussolaCruis Control MAN digitaliVHF Raymarine RAY230E1° GPS Plotter Raymarine E120 Plotter Raymarine C435iRadar Raymarine RL80CTridata Raymarine ST60Contacatena Digitale Manette elettronicheElica di PruaElica di PoppaStrumentazione analogica completa
Il cantiere di Avigliana, leader mondiale nella produzione di superyacht nonché di flying bridge plananti con dimensioni fino a 116 piedi, ha presentato all'ultimo Salone di Genova la sua prima creazione "open" firmata dall'arch. Stefano Righini, un bello scafo slanciato dall'inconsueto color rosso amaranto.Se in diversi accenni stilistici, come le codine al roll-bar e la finestratura a pinna di squalo inversa, il nuovo 68 S richiama il "family feeling" della più recente produzione Azimut, in altri dichiara una sua marcata personalità; ad esempio, per la particolare finestratura quadra che audacemente interrompe la superficie filante della fiancata, per la presa d'aria ad apertura proporzionale, per l'hard top a scomparsa, e ciò solo per "citare" gli esterni; sul ponte e nel lay-out di sottocoperta, l'innovazione è votata al comfort di chi compra e utilizza una barca di questo tipo, prevedendone un uso prevalentemente estivo, "solare" quindi, con molto day cruising e un po' di crociera.Il living è grande e luminoso, interamente sviluppato sul "main deck", per vivere mare e sole a 360°, senza però precludere da un riparo in caso di maltempo, grazie alla presenza di un tettuccio rigido scorrevole, alle ampie finestrature e alla paratia in cristallo che chiude l'ambiente verso poppa. Grazie a ciò, più che un open vero e proprio, il 68 S si potrebbe definire un bel "coupé" del mare. Sottocoperta le aree notte, sia ospiti che armatore, sono completamente divise dalla cucina e hanno anche accessi separati al salone, fatto abbastanza inusuale in questa tipologia di scafi e soprattutto in questa fascia di dimensioni, per offrire la massima privacy. La scelta di addottare trasmissioni V-Drive, con relativo arretramento della sala macchine, ha creato spazi notevoli per le cabine. Quella armatoriale, disposta a centrobarca e a tutto baglio, gode inoltre dell'impareggiabile e quasi palpabile vicinanza del mare, con la schiuma delle onde che sembra frangere sul letto. L'architetto Carlo Galeazzi ha ideato per gli interni un sobrio décor dai toni molto contrastati: chiari i tessuti, scuro il wengé, per un minimalismo quasi "severo" nel salone, ravvivato da sete colorate sui letti e sui divani delle cabine.Il design di carena vede una barca dalla buona portanza verso poppa, con pesi equilibrati e una prua piuttosto affilata, tant'è che, esclusi impatti con onde di una certa altezza, la schiuma sollevata è minima: la scia di poppa esce bassa e pulita. Il successo e l'interesse ottenuti dal 68 S, ben nove barche vendute dal Salone di Genova a fine novembre, ne fanno certamente uno degli scafi attualmente più ambiti, che ben presto sarà affiancato da un secondo grande inedito open di Azimut, l'86 S, al debutto in occasione del prossimo salone di Düsseldorf.Azimut 68SAnno: 2006 Motori: Man 2 x 1.360 (Man D2842LE423 - V12) Manette: Elettroniche Trasmissione: Linea d'asseCabine: 3 Toilette: 3 Cabina MarinaioGeneratore: ONAN 19 Kw Condizioni Generali Barca: Regolarmente manotenuta (ECCELSE) Condizioni Tappezzerie: ECCELSE Condizioni STRUMENTAZIONE CONSOLLE PRODIERA: Autopilota Raymarine ST7001 VHF Raymarine RAY230E1° GPS Plotter Raymarine E120 Plotter Raymarine C435iRadar Raymarine RL80CTridata Raymarine ST60Contacatena Digitale ACCESSORI: Acqua diretta banchina Aria condizionata con pompa di calore Doccia poppa Elica di prua Elica di poppaImpianto stereo Impianto TV salone e cabina armatore Luci pozzetto Passerella idraulica Scaletta bagno Teck plancetta Teck pozzetto Telo di copertura camper Telo copertura basso Telecamere sala macchineLE IMBARCAZIONI TRATTATE DALLA TIBER YACHT XP SONO DIRETTE E CONOSCIUTE PERSONALMENTE. NON TRATTIAMO YACHT DI TERZE AGENZIE. PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTATECI AL 3892420144. NON INVIAMO INFORMAZIONI DI CARATTERE ECONOMICO, FINANZIARIO ECC A MEZZO MAIL SE NON ABBIAMO AVUTO PRIMA UN CONTATTO TELEFONICO. Anno di immatricolazione: 2006; Velocità di crociera: 31 nodi; HP Fiscali: 1000; Visibile in: Italia; N. serbatoi: 1; Materiale serbatoi: Plocarbonato; Capacità serbatoi: 3200; Revisione motori: 2018; Tipo elica: Bronzo 5 pale; Scafo: VTR; Tuga: VTR - Teck; Coperta: VTR - Teck; Serbatoi acqua: 1 x 950 litri; Dissalatore: Presente; Autoclave: Presente; Boiler: Presente; Tipo Boiler: Elettrico / Motore; Generatore: ONAN 19 Kw; Tensione: 24/220 Volt; N. batterie: 8; Carica batterie: Presente; Inverter: Presente;

 Invia email

* Be sure to include the international prefix if your phone number is not from Italy (i.e.: 0044-20-12345678) otherwise we can't contact you back.

E-mail inviata!

La procedura di contatto tramite e-mail è andata a buon fine.

Contatta il venditore

 Telefona

389 - Mostra numero 2420144
348 - 0688549

TIBER YACHT XP
Venditore: Sig.Massimiani

Via Svetonio 40
00012 Guidonia Montecelio (RM)
 Tutti i veicoli del venditore

 Invia email

* Be sure to include the international prefix if your phone number is not from Italy (i.e.: 0044-20-12345678) otherwise we can't contact you back.

Non hai completato la verifica "Non sono un robot"

E-mail inviata!

La procedura di contatto tramite e-mail è andata a buon fine.

Eventi barche
Offshore Mediterranean Conference - Ra-

Di Staff TrovoBarche.it

Boat Show Roma

Di Staff TrovoBarche.it

46° Nauticsud Mostra D'oltremare, 9 -17

Di Staff TrovoBarche.it

Boot Dusseldorf

Di Staff TrovoBarche.it